La scatola nera delle meraviglie – Cardi Black Box

1

Cardi Black Box.

Un nome che nasconde una filosofia. Un modo nuovo e coinvolgente di vivere l’arte.  Cardi Black Box è una galleria d’arte contemporanea nata quattro anni fa per volere del suo presidente, Nicolò Cardi, che ha messo insieme un affiatato staff di collaboratori per portare avanti un progetto che, se pur ancora giovane, ha già il profumo del successo.

A capo di questo gruppo troviamo Edoardo Osculati, direttore della Cardi Black Box. Un personaggio carismatico, esuberante e determinato. Laureato in Scienze della Comunicazione e specializzato in Semiotica, da quasi tre anni dirige la galleria.

Mi occupo di molte cose tra cui l’organizzazione delle fiere nazionali ed internazionali. Mantengo i contatti con gli artisti della galleria, con la stampa e con i collezionisti. In una galleria ci sono moltissime cose da fare e spesso sono imprevedibili. Quando si allestisce una mostra, per esempio, può veramente capitare di fare di tutto…  come incollare un pavimento di parquet a terra con lo scotch.

Al giorno d’oggi, è fondamentale sapersi creare il proprio lavoro, sapersi arrangiare in ogni situazione ed essere in grado di affrontare ogni imprevisto. Non ci si può più accontentare delle conoscenze accademiche. Non si può mai dire di aver finito di imparare.

Gli studi compiuti all’Università mi hanno stimolato e arricchito culturalmente, ma ancora adesso sento l’esigenza di approfondire alcuni argomenti, non ho mai smesso di leggere saggi e approfondire gli argomenti che mi interessano. Per esempio ora sto leggendo La Storia sociale dell’arte di Hauser che trovo interessantissimo. Le esperienze professionali sono fondamentali per imparare a muoversi nel mondo del lavoro. All’Università non insegnano alcune cose basilari che si apprendono solo lavorando.

Cardi Black Box porta avanti un programma sbalorditivo. In galleria si trovano normalmente due mostre contemporaneamente: una nella Main Gallery e l’altra nel LevelOne.

Eclettica e versatile, la galleria promuove con la sua attività espositiva artisti affermati ed emergenti. Si caratterizza inoltre per il particolare modello proposto, basato sulla coesistenza della duplice missione, culturale e di business, volta a dare riconoscimento alla qualità indipendentemente dalla provenienza o dall’età anagrafica degli artisti proposti, nella convinzione che anche uno spazio privato e commerciale possa proporre mostre di qualità.

Inoltre, la galleria è presente nelle maggiori fiere mondiali, tra cui Expo Chicago, Art Brussels, ZonaMaco di Città del Messico, Art Dubai, The Armory Show di New York, Arco Madrid e Art Los Angeles Contemporary.  Oltre alle esposizioni in galleria e alla presenza nelle maggiori fiere mondiali, Cardi Black Box sponsorizza un progetto particolare e tremendamente affascinante.

Residenze LevelOne si pone il duplice obiettivo di offrire ad un selezionato gruppo di artisti italiani ed internazionali emergenti l’occasione di sviluppare la loro ricerca artistica, in un luogo carico di storia e di cultura come Torre Maizza, e quello di inventare il futuro del territorio attraverso l’immissione di nuova energia creativa, offrendo occasioni di scambio e confronto tra gli artisti, il territorio e i fruitori. La visibilità offerta dall’arte contemporanea potrà inoltre contribuire a diffondere la consapevolezza delle potenzialità del territorio, fornendo una piattaforma per un confronto con la realtà contemporanea e il panorama artistico internazionale. Il progetto capitalizzerà il patrimonio culturale dell’area coinvolta, mettendo in moto nuovi centri di creatività e di fermento culturale. A lungo termine Residenze LevelOne faciliterà l’interazione tra la scena dell’arte internazionale e quella italiana, inserendo l’Italia in una prestigiosa rete culturale internazionale. Cardi Black Box supporterà attivamente il programma, attraverso mezzi di comunicazione e promozione e mettendo a disposizione degli artisti e dei loro progetti lo staff Cardi Black Box – LevelOne. 

Questo progetto permette di realizzare un lavoro di promozione culturale ed economica fondamentale per la sopravvivenza del territorio e degli artisti contemporanei. E per questo non possiamo far altro che ringraziare Nicolò Cardi, Edoardo Osculati e l’intero staff di Cardi Black Box.

Per altre informazioni su Cardi Black Box potete consultare il loro web site o la pagina facebook.

About the author

Thereza Pedrosa

Email Website

Founder and Director of Beautiful People Live Art || Thereza Pedrosa was born in Rio de Janeiro (Brasil) in 1985, and grew up in Bassano del Grappa (Italy) and in Lausanne (Switzerland). In love with Europe, she operates borderless from her new location near Leipzig (Germany). Graduated in Conservation of Cultural Goods at the Ca’ Foscari University in Venice, and a jewelry designer herself, she promotes contemporary artists and designers worldwide. Her engagement is manyfold: selecting the most promising trends, promoting contamination between the arts, by editing online and offline publications.

One Response

  1. E. Garnero

    Articolo informativo e, credo, interessante per dimostrare che i giovanni non stano tutti fermi ad aspettare…..