Giocare e amare, con passione ed entusiasmo, con eleganza ed emozione, studiando ogni forma e colore per trasformarle in un’opera unica da indossare. Cosi realizza le sue creazioni Giorgia Arcidiacono, fondatrice di Momo Galén.

La mia passione per la moda nasce da sempre,  da che ne ho memoria ho sempre giocato con lenzuola inventando abiti da sogno, giocando e inventando sempre personaggi nuovi e divertenti, tutti interpretati da me ovviamente!  Mia nonna era la mia sarta personale, realizzava gli abiti che le chiedevo e mi ha insegnato ad infilare il filo nella macchina da cucire, a lavorare a maglia e non buttare i pezzi di stoffa avanzati perché possono sempre essere riutilizzati. Con lei ho sempre giocato e questa cosa mi è rimasta, continuo a giocare e ad amare ciò che faccio.

In ogni cappello, in ogni abito, troviamo l’essenza e lo spirito di Giorgia.

Assolutamente, io sono il mio lavoro e il  mio lavoro sono io, le due cose non possono prescindere. Un occhio attento e sensibile potrebbe capire tutto di me guardando i miei oggetti moda. Attraverso le costruzioni dei miei capi e dei cappelli io mi abbandono al mio io più profondo, alle esperienze che hanno fatto di me la donna che sono oggi e plasmando il tessuto riesco a lasciare un pezzettino della mia anima in ogni oggetto che realizzo.

Notare l’influenza che il mondo e la vita hanno sulle sue creazioni permette di comprendere l’unicità di ogni capo Momo Galén.

L’ispirazione viene dalle mie esperienze sensibili, dai film, dai dipinti, da una canzone, dal teatro, in sostanza da ogni esperienza che parte del mio quotidiano e non per ultimo dalle persone che amo e che sono lo specchio di ciò che sono e attraverso loro riconosco ciò che mi appassiona e ciò che desidero trasmettere. Le mie creazioni sono per le donne vere, di qualsiasi età, l’essenziale è che siano donne, coraggiose, consapevoli di ciò che sono, sicure di se e che sappiano giocare con la vita.

Giocare con la vita. Le donne che sanno giocare con la vita sono donne forti, determinate, capaci di inseguire i proprio sogni e combattere per realizzarli, proprio come la stilista pugliese. Una donna divertente e dinamica, pronta per nuove esperienze. E una donna cosi come può resistere a seta, crepe di seta, organza doppia di seta, cadì… ognuno con un colore più vivo e spettacolare dell’altro? Tessuti italiani di qualità selezionati di persona da Giorgia appositamente per ogni modello.

Tutti noi abbiamo un sogno nel cassetto. Qual è il sogno di Giorgia Arcidiacono?

Realizzare Giorgia Arcidiacono nel suo sogno Momo Galén… E in futuro un Atelier Momo Galén!

Per altre informazioni sulle creazioni Momo Galén di Giorgia Arcidiacono visitate il sito web. Se invece volete ordinare un capo sartoriale esclusivo potete visitare il blog di Momo Galén.

Tags

About the author

Thereza Pedrosa

Email Website

Founder and Director of Beautiful People Live Art || Thereza Pedrosa was born in Rio de Janeiro (Brasil) in 1985, and grew up in Bassano del Grappa (Italy) and in Lausanne (Switzerland). In love with Europe, she operates borderless from her new location near Leipzig (Germany). Graduated in Conservation of Cultural Goods at the Ca’ Foscari University in Venice, and a jewelry designer herself, she promotes contemporary artists and designers worldwide. Her engagement is manyfold: selecting the most promising trends, promoting contamination between the arts, by editing online and offline publications.